28c9c0f15ed42b275d765db6f8c7c488.jpg

IL REGOLAMENTO

La ciclostorica La Battaglia è aperta a tutti, età minima 16 anni compiuti.

Sarà obbligatorio per tutti i partecipanti essere in possesso di certificato medico non agonistico da fornire al momento dell'iscrizione e ancora valido alla data della manifestazione.

I partecipanti sono tenuti al rispetto del Codice della Strada.

Rispettare l’ambiente, divieto assoluto di gettare rifiuti lungo il percorso. Gli organizzatori non sono responsabili di eventuali infortuni e eventuali danni a terzi.

Gli organizzatori non hanno responsabilità di eventuali danni o furti. L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento di apportare variazioni al percorso.

I minori di 18 anni dovranno essere accompagnati da un adulto responsabile in tutto il percorso. Iscrivendo un minore di 18 anni è necessario acconsentire alla liberatoria di iscrizione di minori da parte degli esercenti la potestà genitoriale o legale.

822f38be497e032c02602136677dd184.jpg

LE BICI AMMESSE

Per partecipare alla manifestazione serve una bicicletta storica. Consideriamo d’epoca tutte le biciclette costruite fino al 1987.

Le bici d'epoca devono avere queste caratteristiche:

-Telaio in acciaio o in alluminio;

-Cavi dei freni esterni;

-Leve cambio fissate al telaio;

-Pedali con gabbiette ferma piedi per le bici da corsa.

Sono considerate d'epoca anche:

-Biciclette con freni a bacchetta militari;

-Bici di servizio, esempio quelle da postino o fornaio.

Non sono ammesse:

-Bici moderne costruite dopo il 1987;

-Mountain Bike (MTB)

-City Bike, E-Bike

Impediremo la partenza a chi non rispetta questi requisiti.

Sul percorso saranno presenti ispettori.

E' gradito un abbigliamento a tema manifestazione.

Parti di bici

ASSISTENZA

Un viaggio in compagnia, dove l'assistenza sarà garantita dalla generosità.

La battaglia è sopratutto aggregazione, l'assistenza in caso di guasto l'avrete direttamente dai vostri compagni di viaggio e, se questo non dovesse bastare, i nostri ragazzi con la vettura scopa sapranno prestarvi aiuto per ripartire in tutta tranquillità o, in caso estremo, vi scorteranno all'arrivo.

Non sarà possibile per nessuno superare i veicoli di apertura percorso!

Presente Ambulanza e Medico in caso di emergenza.

I numeri di telefono per emergenza e numeri utili saranno sempre a disposizione del ciclista in quanto riportati all'interno del roadmap che vi accompagnerà lungo tutto il percorso.